News /

New York — Curaticism / The Gam

New York Art Residency&Studios (NARS) Foundation è lieta di annunciare CURATICISM |The Gam #1, una Spoken Words Exhibition a cura di Alessandro Facente con gli artisti in residenza Tony Cran & Mariana Jandova, Sandra Lapage, Carlos Eduardo Pileggi, Lisa O’Donnell e la curatrice Chelsea Haines sul concetto di “dislocamento”.
The GAM è una serie di Spoken Words Exhibitions che hanno l’obiettivo di indagare e discutere il ruolo dell’artista nello spostare e condividere concetti in luoghi differenti, analizzando la capacità della loro pratica di arricchire la visione e la conoscenza di un dato scenario. Nato dai dialoghi privati che il curatore Alessandro Facente ha costantemente avuto con gli artisti durante il loro periodo di residenza alla NARS Foundation, The GAM è il risultato pubblico in cui i concetti, argomenti e idee che si sviluppano e discutono privatamente prima e durante la realizzazione delle opere, diventano gli “oggetti commissionati” agli artisti che verranno raccontati durante quelle che vengono appunto definite Spoken words exhibitions, ovvero mostre di parole parlate. Esse sono strutturate in modo da chiedere agli artisti di scavare in profondità nei modi in cui le loro idee nascono e si solidificato, condividendo con il pubblico le loro esperienze come artisti. Verranno raccontati i loro processi non solo in termini oggettuali del “fare” arte ma in relazione ai significati interni la loro pratica, ovvero i processi creativi, fallimenti, occasioni, ambizioni e soprattutto relazioni che si stabiliscono con gli attuali sistemi di teorizzazione dell’opera d’arte nel suo complesso.