News /

Napoli — Corpus. Arte in Azione

Inaugura il 7 dicembre “Corpus. Arte in Azione”, la rassegna che indaga l’utilizzo della performance come mezzo di espressione privilegiato e che questa volta vede Jacopo Miliani come protagonista. Le prime due edizioni hanno indagato i territori della Body Art estrema, le proficue tangenze con la musica underground e le ricerche di artiste latinoamericane.

L’edizione del 2011 di “Corpus” propone invece un focus sulla scena italiana. Una serie di artisti che si esprimono, prevalentemente, ma non solo, con la performance: Davide Balliano (Torino 1983), Filippo Berta (Bergamo 1977), Cristian Chironi (Nuoro 1974), Francesca Grilli (Bologna 1978), Jacopo Miliani (Firenze 1978), Luigi Presicce (Lecce 1976), Rosy Rox (Napoli 1976). Artisti diversi, tesi a rielaborare l’eterogeneità del vissuto e ad eliminare ogni slancio utopico dall’atto performativo, contestualizzandolo storicamente e culturalmente, con lo scopo precipuo di indagare gli esiti, compositi, e l’eredità della performing art.